1964

75

Piña Colada

Nome: Piña Colada
Origine: iba official cocktail
Tipo: long drink
Tecnica: blend
Bicchiere: goblet o hurricane glass

Ricetta:
60 ml rum chiaro
90 ml succo d’ananas
20 ml zucchero liquido o crema di cocco
15 ml succo di lime fresco

Garnish: fetta di ananas e cherry.

Preparazione:
Versa gli ingredienti all’interno di un blender, aggiungere ghiaccio a cubi, blendare il cocktail e servirlo in un hurricane.

Decorare con una fetta di ananas e cherry.

Informazioni:
Il Piña Colada è un cocktail molto dolce a base di rum chiaro, latte di cocco e succo d’ananas.
Secondo alcune versioni, già negli anni ’20 del secolo scorso si parlava di una bevanda preparata con rum e ananas, ma senza il latte di cocco che poi sarà un altro degli elementi della piña colada.
Invece la storia “ufficiale” comincia con un articolo di giornale: sul New York Times del 16 aprile 1950, si fa riferimento alla “pina colada di Cuba –
Per poter assaggiare la versione moderna della piña colada, bisognerà però aspettare il 1954: a trovare il giusto dosaggio di rum, ananas e latte di cocco fu infatti Ramon “Monchito” Marrero Perez, celebre capo barman dell’hotel Caribe Hilton. Inutile dire che il cocktail ebbe un successo immediato.